Monthly Archives

giugno 2013

Aumento dell’imposta di bollo

La legge 24 giugno 2013 n. 71, di conversione del DL 43/2013, approvata dal Senato in data 21 giugno 2013, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 147 di ieri e in vigore da oggi, prevede una rilevante novità, destinata ad avere un largo impatto sui contribuenti.
Infatti, viene previsto che le misure dell’imposta fissa di bollo attualmente stabilite in 1,81 e in 14,62 euro, ovunque ricorrano,…

Disciplina fiscale delle sponsorizzazioni di restauri di beni culturali

Con l’approfondimento n. 6/2013 di Assonime ci si sofferma sul trattamento, ai fini delle imposte dirette e dell’IVA, delle spese di sponsorizzazione, con particolare riferimento a quelle dirette al restauro dei beni culturali.
In via preliminare, il documento ritorna sulla questione della classificazione delle spese in oggetto tra quelle di pubblicità ovvero di rappresentanza.
Secondo …

Transfer pricing: Irrilevanza del vantaggio fiscale delle operazioni

Con la sentenza 10742/2013 di oggi é stato stabilito dalla Cassazione, che ai fini dei rilievi fiscali fondati sul controllo del transfer pricing, non assume alcuna importanza il fatto che lo Stato estero in cui è situata la società controllata abbia un regime fiscale più favorevole rispetto a quello italiano; pertanto, il Fisco non è tenuto ad alcuna dimostrazione in tal senso.
La…

Nel decreto “Fare” stanziamento per l’acquisto di impianti e macchinari

Sul Supplemento Ordinario n. 50 della Gazzetta Ufficiale n. 144 di oggi è stato pubblicato il DL 21 giugno 2013 n. 69 (c.d. decreto “Fare”, approvato dal Consiglio dei Ministri il 15 giugno scorso). Il provvedimento entra in vigore a partire da domani.
Tra le misure contenute nel DL, l’art. 2 introduce misure agevolative per le PMI che intendono acquistare nuovi impianti e macchinari.

Imposte sulla vendita dei terreni

La legge di stabilità ha reintrodotto la possibilità di rivalutare il valore dei terreni posseduti, allo scopo di ridurre la plusvalenza che si determina in caso di vendita e sulla quale si pagano le imposte sul reddito (Art. 1 Legge 24 dicembre 2012  n. 228 comma 473). La norma interessa i terreni (agricoli o edificabili) posseduti al 1° gennaio 2013 e consente di rivalutarne il valor…

UNICO PF 2013: Modulo RW per titolari effettivi di investimento

Il disegno di legge A.S. n. 588 (Legge europea) reca rilevanti modifiche alla normativa in materia di monitoraggio fiscale, anche al fine di renderla coerente con gli indirizzi comunitari. Da un lato si semplifica l’operato dei contribuenti nella compilazione del quadro RW della dichiarazione dei redditi, dall’altro si impone un monitoraggio, per alcuni aspetti, ancora più stringente d…

Deduzione spese solo se “certe e determinabili”

Con la sentenza 10758/2013 La Cassazione ha ribadito che anche i compensi ai collaboratori dell’impresa, se certi e determinati, sono deducibili secondo il principio di competenza, a prescindere dalla loro manifestazione finanziaria e dall’emissione di ricevute o fatture. La pronuncia trae origine da un avviso di accertamento, con il quale il Fisco aveva recuperato a tassazione, tra…

Limite di tracciabilità di €. 516,45 per le A.S.D.

Secondo quanto stabilito dalla C.T. Prov. di Brescia, con la sentenza n. 57 di oggi, l’obbligo di tracciabilità dei pagamenti superiori a 516,46 euro per le società, associazioni ed altri enti sportivi dilettantistici riguarda il singolo pagamento, non assumendo alcuna rilevanza l’importo complessivo dei cosiddetti “pagamenti frazionati”.
L’art. 37, comma 2 della L. 342/2000 ha…

Deducibilità delle perdite su crediti

Le perdite su crediti conseguenti ad un accordo con un proprio partner commerciale sono deducibili dal reddito d’impresa, se la rinuncia a detti crediti è stata finalizzata al mantenimento di un buon rapporto con il proprio cliente, in prospettiva di future nuove commesse. Lo ha stabilito la Cassazione, con l’ordinanza 10256/2013.
Una società aveva portato in deduzione dal reddito…

Slittamento dei termini dell’UNICO anche per i contribuenti minimi

Arriva al traguardo la proroga dei versamenti derivanti dalle dichiarazioni UNICO 2013 e IRAP 2013, con la firma ieri dell’apposito decreto da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri, Enrico Letta.
La proroga riguarda solo i contribuenti per i quali sono previsti gli studi di settore, ma con un’estensione anche alle persone fisiche che adottano il regime fiscale di vantaggio per…

Dove siamo

Sede di Roma:

Lo studio si trova all'EUR a pochi metri da Metro Linea B - EUR Palasport (trova linee Atac Roma) e riceve previo appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19

Viale America, 93
00144 - Roma - Italy

  • +39 06 5925299

Sede di Londra:

29 Harley Street, Marylebone,
London, W1G 9QR - U.K.



Copyright ©2012/13 di Alessio Pistone (P.Iva 08511451000). All Rights Reserved.