Monthly Archives

gennaio 2019

Casi di deduzione integrale acquisto e costi degli autoveicoli

Ai fini della determinazione dell’ammontare deducibile dei costi relativi alle auto aziendali, assumono particolare rilevanza i criteri per l’individuazione dei veicoli esclusivamente strumentali all’attività d’impresa. L’art. 164 del TUIR prevede, infatti, diverse regole di deducibilità, stabilendo che sono integralmente deducibili le spese e gli altri componenti negativi relativi a…

Autofatture ed autoconsumo

Assosoftware ha fornito una serie di soluzioni pratiche adottabili nel caso sia necessario emettere il documento elettronico in circostanze specifiche. E’ il caso, ad esempio, delle cessioni gratuite a titolo di omaggio. Non essendo obbligatoria la rivalsa dell’imposta nelle fattispecie di cui all’art. 2 comma 2 numeri 4 e 5 del DPR 633/72, il soggetto passivo, anziché emettere una fattura…

Note di variazione per errori nelle fatture elettroniche

Gli errori che possono essere commessi rispetto a fatture transitate per il Sistema di Interscambio (SdI) devono essere gestiti in maniera diversificata a seconda della situazione che si viene a creare. La possibilità di effettuare una variazione soltanto “interna” è, infatti, riconosciuta nei soli casi in cui il SdI, entro 5 giorni dal momento di emissione della fattura, proceda allo…

Processi verbali di constatazione ed istituto del ravvedimento

Fra i vari aspetti chiariti dal provvedimento che disciplina le modalità di attuazione della definizione dei PVC, particolare rilevanza assume quanto disposto al § 6.2, secondo cui “gli effetti della definizione agevolata perfezionata prevalgono sulle eventuali attività di accertamento svolte successivamente al 24 ottobre 2018, aventi ad oggetto le violazioni constatate nel processo verbale,…

Tempi di emissione della fattura elettronica

Non deve “spaventare” la possibile ricezione rallentata delle fatture elettroniche relative ad operazioni già effettuate. Vanno, infatti, tenuti presente i tempi tecnici ordinari che governano il processo di fatturazione elettronica, nonché i termini “allargati” che sono stati fissati dall’art. 10 del DL 119/2018. Come stabilito dal provvedimento Agenzia delle Entrate del 30 apr…

Avvisi bonari con prima rata non rispettata

Una risposta dell’Agenzia delle Entrate resa nel corso del Videoforum organizzato dal quotidiano Italia Oggi del 23 gennaio 2019 riguarda un tema della massima importanza, inerente agli effetti dell’omesso/carente pagamento della prima rata da avviso bonario, emergente da liquidazione automatica e controllo formale della dichiarazione. A seguito delle modifiche del DLgs. 159/2015, per g…

Fermo amministrativo auto 2019

L’art. 23-bis del DL 113/2018 (c.d. decreto sicurezza) ha profondamente riformato la disciplina del fermo del veicolo. Le modifiche riguardano sia il fermo amministrativo “classico” sia, indirettamente e con le criticità che si esporranno, quello fiscale e interessano gli artt. 213, 214, 214-bis e 215-bis del Codice della Strada. Con riferimento al fermo fiscale di cui all’art. 86 d…

Risorse ancora disponibili per l’incentivo “Nuove imprese a tasso zero”

E’ ancora attivo e disponibile l’incentivo di Invitalia “Nuove imprese a tasso zero” che finanzia le micro, piccole e medie imprese all’avvio di attività imprenditoriali su tutto il territorio nazionale. La dotazione finanziaria è di circa 150 milioni di euro, le agevolazioni saranno concesse fino a esaurimento dei fondi. Al 3 gennaio sono stati finanziati progetti per un totale di 96…

Utilizzo delle perdite IRPEF pregresse nel limite dell’80%

L’art. 1 commi 23-26 della L. 145/2018 (legge di bilancio 2019) modifica il regime fiscale delle perdite dei soggetti IRPEF. Il nuovo art. 8 del TUIR, infatti, equipara la disciplina delle perdite conseguite dalle imprese in contabilità semplificata a quella delle perdite conseguite dalle imprese in contabilità ordinaria, con la conseguente previsione di scomputo dal solo reddito d’impresa…

Reddito di cittadinanza da aprile

Ha ormai assunto un profilo definito la disciplina del reddito di cittadinanza contenuta nella bozza del decreto legge in materia, contenente anche disposizioni in materia di pensionamento anticipato (c.d. “quota 100”) e in procinto di essere approvato in sede di Consiglio dei Ministri.
Il nuovo strumento, indicato anche con l’acronimo RDC, diventerà effettivamente operativo a partire da…

Dove siamo

Sede di Roma:

Lo studio si trova all'EUR a pochi metri da Metro Linea B - EUR Palasport (trova linee Atac Roma) e riceve previo appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19

Viale America, 93
00144 - Roma - Italy

  • +39 06 5925299

Sede di Londra:

29 Harley Street, Marylebone,
London, W1G 9QR - U.K.



Copyright ©2012/13 di Alessio Pistone (P.Iva 08511451000). All Rights Reserved.